Trofeo Angelo delle Acque – Albo D’Oro

201920182017201620152014201320122011201020092008200720062005


2019 – Anna Maria Pandolfi

Da alcuni anni i Soci  hanno potuto apprezzare l’impegno di Anna Maria Pandolfi in tutte le attività organizzate e promosse dalla Lega Navale Italiana della Sezione di San Benedetto del Tronto.
Il suo contributo nella Segreteria e nel Consiglio Direttivo è stato importante permettendo di raggiungere livelli di efficienza significativi e possiamo affermare, senza alcuna smentita, della validità del suo lavoro incredibile ed intenso apprezzato da tutti i soci della Lega Navale.
Con le parole, per la quale è “maestra” per professione, con il suo sorriso regalato ad ognuno di noi e con la sua voce trascinante ci ricorda sempre cosa fare e nel modo migliore possibile.
Anna Maria ha contribuito in maniera determinante alla buona riuscita delle nostre iniziative e ci auguriamo che il suo esempio sia ispiratore per tutti i Soci a dare il massimo sempre per la nostra Sezione.

2018 – Ivonne Di Giacinto

Tenacia, passione e soprattutto determinazione hanno da sempre caratterizzato il suo impegno come socia della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto.

Impegno che da tempo profonde per le numerose attività della Sezione, con una particolare menzione per il Progetto “Donne in Canoa” da lei ideato e curato.

In tanti si sono avvicinati a questa disciplina. La sua passione ha permesso di creare un bellissimo gruppo che sta vivendo il mare, fondamento portante dello spirito della Lega Navale Italiana.

2017 – Maurizio Troiani

Un vero marinaio lo sa,
lasciare la spiaggia ultimo a rientrare.
Un vero marinaio lo sa,
il suo battello, se occorre, dovrà essere approdo
sicuro, nido accogliente, terrazza tra le onde.
Un vero marinaio lo sa,
rispetto e amicizia sono la festa del mare ….
Grazie Maurizio per averci insegnato che anche
l’imperativo della sicurezza può diventare
emozione e bellezza.

2016 – Aricò Francesco Lorenzo

Per il su spiccato senso di altruismo e disponibilità, dimostrato non solo nella pratica della disciplina sportiva (Kayak) ma in qualsiasi evento promosso dalla Lega Navale Italiana.
E’ stato inoltre valido ed apprezzato punto di riferimento per i nuovi Soci che si sono sentiti positivamente coinvolti nelle iniziative indette dalla Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto.
Grazie all’impegno profuso è stata ricostituita la rinnovata Squadra Agonistica Giovanile di Kayak che ha preso parte nel corso dell’anno ad importanti manifestazioni a livello nazionale e locale, portando lustro e massima considerazione verso la Sezione da parte delle autorità e dell’intera cittadinanza.
Inoltre le iniziative intraprese nel corso dell’anno permettevano alla Sezione della Lega Navale Italiana di San Benedetto di intraprendere rapporti di stretta collaborazione con Associazione legate al rispetto dell’Ambiente Marino ed alle Tradizioni Marinare. San Benedetto del Tronto Gennaio-Dicembre 2016

2015 – Luciani Silvio

Socio Consigliere della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, animato da spiccato senso di appartenenza, straordinaria disponibilità, grande competenza tecnica e da eccezionali doti umane, si è prodigato in ogni occasione in tutti gli ambiti di interese della vita della Sezione.
A Lui si devono, tra l’altro, il rinnovamente dei locali di Segreteria e la sistemazione del Centro Sportivo. Passione, impegno e creatività hanno raggiunto livelli di assoluto valore nella realizzazione del’evento “Babbo Natale arriva dal mare” che ha dato lustro, gloria e bellezza alla Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto.

2014 – Bianco Angelo

Socio con il mandato di Presidente della Sezione nel periodo da maggio 2014 a settembre 2014, animato da profondo senso di responsabilità e del dovere, forte senso di appartenenza all’Associazione, in un momento di palese difficoltà generale, forniva con continuità qualificato apporto personale nello svolgimento dei compiti affidati ad un dirigente di una Sezione della L.N.I., con dedizione assoluta e spirito di sacrificio, mantenendo intatto l’onore della Sezione.
L’impegno profuso e la qualità del lavoro svolto come Presidente pro tempore evidenziano un comportamento lodevole nell’adempimento dei propri doveri, riuscendo a far superare i difficile momento di vita della Sezione.

2013 – De Falco Riccardo

Socio della Lega Navale Italiana di S. Benedetto del Tronto, praticante la disciplina del canottaggio e tesserato nel Gruppo Dilettantistico Canottaggio della Lega Navale Italia di San Benedetto del Tronto, evidenziando elevate doti di carattere, spirito agonistico, grande preparazione tecnico sportiva e conoscenza dell’intero possibile panorama agonistico della disciplina sportiva del canottaggio, conquistava nel corso dell’anno 2013 i seguenti risultati sportivi:

– 1° assoluto al Campionato Italiano OVER 55 di Coastal Rowing a Genova
– 3° assoluto al Campionato Italiano MASTER E di Tipo Regolamentare (Yole da Mare) a Genova Prà
– 8° assoluto al Campionato Italiano MASTER E di Canottaggio Olimpico sul lago di Candia (TO)
– sempre 1° nelle tre tappe del Trofeo Challenger Adriatic Cup di Coastal Rowing nela categoria SINGOLO OPEN di Coastal Rowing dando determinate apporto di punti alla Squadra del Gruppo Dilettantistico Canottaggio della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto che si è aggiudicata l’edizione 2013 del Tronto.

I brillanti risultati conseguiti contribuivano a rafforzare il prestigio del canottaggio sanbenedettese ed a diffondere positivamente l’immagine dela Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto sia a livello locale che nazionale

2012 – Rocchetti Bruno

Socio della Sezione della Lega Navale Italiana di S. Benedetto del Tronto con l’incarico di Medico Sociale per l’Anno 2012 per le discipline nautiche della vela, canottaggio, kayak, velocità, canoa polo svolte presso la Sezione, animato da profondo senso di responsabilità e del servizio, connotato da innate doti di altruismo e spirito associativo, dava dimostrazione di dedizione assoluta e costante qualificato apporto professionale nell’assumersi la responsabilità di Dirigente Responsabile del Servizio di Assistenza Medica in almeno 20 (venti) eventi manifestazioni nel corso dell’anno 2012 organizzate dalla Sezione.
L’impegno profuso e la qualità del lavoro svolto evidenziavano un comportamento costantamente lodevole nell’adempimento del proprio servizio riversando in tal modo lustro e prestigio alle attività poste in essere dalla Lega Navale Italiana – Sezione di San Benedetto del Tronto.

2011 – Luciani Luca

Socio della Sezione della Lega Navale Italiana di S. Benedetto del Tronto, sorretto da elevate qualità morali e personali, caratterizzato da impegno ed efficienza, dotato di intuizione illuminate sulle necessità relative alle attività poste in essere dalla Sezione per il raggiungimento degli scopi statutari, in maniera assolutamente disinteressata, con altruismo e dimostrando di possedere un elevato senso di appartenenza all’Associazione, provvedeva alla donazione di un furgone e di un carrello porta barche ed a elargire risorse riveltesi indispensabili per l’accrescimento qualitativo della Sezione che poteva così usufruire di una forte spinga della sua immagine verso l’esterno, potrendo incrementare la presenza nelle manifestazioni a carattere regionale, nazionale ed internazionale, con la partecipazione di propri Soci ed inoltre accrescere la base infrastrutturale presso le proprie sedi sportive.

2010 – Anelli Luigi

Socio della Sezione della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, contraddistinto da peculiari doti nella ricerca storica, evidenziando impareggiabile competenza e non comuni qualità culturali, è stato determinante come autore di un libro ad alta valenza storica nel campo dell’antica cartografia nautica, apprezzato a livello nazionale ed internazionale, dando così assoluto lustro nei confronti dell’opinione pubblica e delle autorità, alla Sezione di San Benedetto del Tronto della Lega Navale Italiana.

2009 – Bovara Pietro

Socio Istruttore di vela del Centro Sportivo della Sezione della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, animato da profonda passione per lo sport velico, connotato da profondo senso associativo, senso di responsabilità, spirito di servizio e capacità tecniche nello sport della vela, forniva dedizione assoluta e costante diretto apporto nello svolgimento dei corsi di vela rivolto ai più giovani nell’ambito del Campus degli Sport Nautici organizzati dalla Lega Navale Italiana, Sezione di San Benedetto del Tronto, nell’estate 2009.
L’impegno profuso con elevato rendimento nell’apprendimento dello sport dela vela da parte dei giovani partecipanti ai corsi, contribuiva fattivamente ad elevare il prestigio del’Associazione agli occhi della collettività e delle Istituzioni.

2008 – Vitelli Adamino

Socio della Lega Navale Italiana, sezione di San Benedetto del Tronto, nel corso dell’anno 2008 si distingueva per l’attività di volontario in pazienza, solerzia, competenza e disponibilità in tutte le manifestazioni sportive organizzate dalla Sezione della Lega Navale di San Benedetto del Tronto.

2007 – Paci Benedetto (detto Lu Cucale)

Socio volontario della Lega Navale Italiana, sezione di S. Benedetto del Tronto, animato da altissimo senso di appartenenza all’Associazione, nonché da incondizionata disponibilità verso gli stessi soci della Lega Navale Italiana, dava personale contributo nel corso dell’intero anno 2007 in tutte le attività sportive, tematiche e di segreteria. Presso la darsena data in concessione alla Sezione svolgeva svariate attività con costante, lodevole ed elevato spirito di sacrificio, non comune solerzia ed impegno, evidenziando un comportamento costantemente apprezzato da tutti i soci ed i componenti il direttivo di Sezione, formulando tra l’altro efficaci spunti propositivi, con rilevanti effetti, contribuendo in tal modo ad accrescere l’immagine ed il prestigio della Sezione.

2006 – Venditti Massimo (alla memoria)

Socio trentaquattrenne molto attivo della sezione, sempre presente e volontario in occasione delle manifestazioni per garantire la sicurezza in mare ai partecipanti, praticante come amatore il canottaggio nell’ambito del gruppo sportivo della Sezione, in vacanza a Capo Verde, nell’isola di Boa Vista, con spirito altruistico e di sacrificio che lo contraddistingueva, corrispondendo alle disperate richieste di aiuto, provvedeva senza indugio e con eccezionale perizia a trarre in salvo a nuovo una ragazza che, a causa delle avverse condizioni dell’oceano, non riusciva più a guadagnare la battigia, versando in grave ed imminente pericolo di vita. A seguito dell’impeto dell’azione eroica portata a compimento da Massimo, lo si vedeva sparire sott’acqua e riemergere privo di vita solo dieci minuti dopo. Isola di Boa Vista (Capo Verde): 13 Ottobre 2006.

2005 – Bruni Maria Gabriella

Socia della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto che nel corso dell’intero anno 2005, volontariamente, dava diuturnamente il massimo apporto personale per lo sviuppo di tutte le attività della Sezione e dei Gruppi Sportivi in particolare.