Quote Servizi e Tesseramenti

DISPOSIZIONI 

Il socio non in regola con il pagamento di tutte le quote dovute non può accedere e/o utilizzare i servizi della Sezione fintanto che non regolarizza la propria posizione. È consentito solo l’accesso per i controlli di sicurezza dell’eventuale propria imbarcazione.

Il socio non in regola con il pagamento di tutte le quote dovute conserva il diritto ad essere informato ed invitato alle iniziative della Sezione, ma non può parteciparvi. Sono applicate indennità di mora sulle quote LNI per pagamenti effettuati dopo il 31 marzo come indicato nelle tabelle sottostanti. La Segreteria della Lega Navale Italiana è a vostra disposizione per ogni esigenza e/o chiarimento. 

Quote Tesseramento LNI e Servizi Supplementari

Non devono essere iscritti al Registro del Naviglio i natanti minimi quali: canoe, pattini, moto d’acqua, tavole a vela, Optimist ed altri natanti a vela purché aventi superficie velica inferiore o uguale a quattro metri quadrati (rif. Circolare sul Tesseramento 2019).

Il pagamento delle quote per servizi supplementari deve essere effettuato contestualmente al pagamento della tessera sociale. I soci possessori di natanti da diporto devono rinnovare il tesseramento 2019 entro il 31 marco per non incorrere nelle maggiorazioni previste di seguito riportate 

SERVIZI SUPPLEMENTARI 2019

Nel caso di richiesta di Servizi Supplementari uguale o superiore a 3 viene riconosciuto uno sconto del 5% sull’importo totale.

E’ possibile disporre il pagamento delle quote attraverso questi canali:

  • presso la Segreteria LNI sia in contanti che tramite POS
  • inviando un bonifico bancario a “LEGA NAVALE ITALIANA L.N.I. SEZIONE SAN BENEDETTO DEL TRONTO” IBAN IT83 M030 6909 6061 0000 0102 337 indicando nella causale il tipo socio/soci e quote pagate